Ávila

left|WikiLettera Questo articolo è solo un abbozzo (stub). Se puoi contribuisci adesso a migliorarlo secondo le convenzioni di Wikipedia.
Per l'elenco completo degli stub di geografia, vedi la relativa categoria

Immagine mancante
Plaza_mayor_avila.jpg
Plaza mayor di Ávila, sullo sfondo la chiesa di San Pedro

Ávila è una città spagnola, capoluogo di Provincia nella regione di Castiglia e Leon. Sorgendo a 1.128 m. sul livello del mare, in una zona rocciosa sulla sponda destra del fiume Adaja, affluente del Duero, risulta essere il capoluogo di provincia più alto della Spagna. Il territorio del comune si estende per 231,9 km2.

Tra i monumenti più importanti della città, si segnalano le antiche mura, tuttora intatte, la cui costruzione fu iniziata sul finire dell'XI secolo su iniziativa del re Alfonso VI di Castiglia e poi restaurata nel 1596 da Filippo II.

La città ha dato i natali a Santa Teresa d'Avila.

Immagine mancante
CommonsLogo.png
Logo Commons

Su Commons sono presenti file multimediali su Ávila.

See also: Ávila, 1596, Castiglia e Leon, Duero, Filippo II, Geografia, Spagna, XI secolo